L’innovativa tecnologia CombiFuel® di CombiFuel Swiss AG è già stata installata con successo in diversi veicoli e testata per centinaia di migliaia di chilometri. È stato progettato in modo tale da poter essere applicato teoricamente a quasi tutti i motori a combustione disponibili in commercio, indipendentemente dal fatto che siano a benzina o diesel.

In futuro, CombiFuel® sarà distribuito esclusivamente attraverso partner selezionati, nonché officine specializzate qualificate e rappresentanti del marchio. Grazie alla futura approvazione a livello mondiale, i vantaggi unici di CombiFuel® saranno presto disponibili per una base di clienti molto ampia.

Nel prossimo futuro, la tecnologia CombiFuel® consentirà di far funzionare il motore a combustione interna senza benzina o diesel. La tecnologia è ben preparata per il futuro, in quanto entreranno in uso combustibili alternativi come il (bio)GPL (biogas di petrolio liquefatto) e il (r)DME (dimetil etere rinnovabile).

Con il suo mix unico di risparmio sui costi del carburante e riduzione delle emissioni, CombiFuel® offre a tutti i segmenti di veicoli un’alternativa reale e tempestiva.

 

Il prodotto

CombiFuel® in breve

Con la soluzione di retrofit CombiFuel® , i motori a combustione interna (benzina o diesel) vengono adattati per funzionare in futuro principalmente a (bio)GPL e/o (r)DME. I motori a benzina (ad accensione comandata) possono funzionare esclusivamente con (bio)GPL e/o (r)DME (a seconda della versione dell’impianto installata). I motori diesel (autoaccensione, senza candela) richiedono ancora una certa percentuale di gasolio per ottenere una miscela accendibile sotto pressione. L’obiettivo è quello di ridurre il più possibile la percentuale di gasolio o di sostituirlo con un altro carburante alternativo.

Con CombiFuel®, i veicoli nuovi ed esistenti (motori esistenti), le autovetture e i veicoli commerciali possono essere adattati in modo semplice e permanente per ottenere valori di emissione notevolmente migliori. È possibile anche l’installazione presso un impianto di produzione (OEM).

Per ulteriori informazioni sulle aree di applicazione, fare clic qui

 

CombiFuel® – La tecnologia di trasmissione alternativa

Ecco alcuni punti di vendita unici:

  • Un modulo per il potere calorifico riconosce il rapporto di miscelazione dei gas liquidi, ad esempio (propano / butano); unico al mondo.
  • La centralina CFS è compatibile con l’OBD.
  • L’unità di controllo CFS funziona in modo adattivo.
  • Sistema plug and play, grazie al cablaggio e al supporto dei componenti sviluppati in proprio.
  • Il fluido LAB 68 può essere integrato per proteggere gli anelli delle sedi delle valvole.
  • L’evaporatore/regolatore di pressione TIPO 1 può essere utilizzato fino a una potenza del motore di 750 CV.
  • E molto altro ancora…

CombiFuel® è un sistema di trazione alternativo di nuova concezione che può essere applicato a quasi tutti i motori diesel o a benzina esistenti. Il sistema consente di risparmiare fino al 95% sulle emissioni inquinanti selezionate (a seconda della combinazione motore-carburante, del tipo di emissione e dello standard di emissione) e fino al 50% sui costi del carburante (a seconda del livello dei prezzi per paese). Per poter trasformare l’idea della nostra Rivoluzione Verde in realtà, stiamo anche perseguendo l’obiettivo di far funzionare in futuro i classici motori a combustione senza combustibili fossili come benzina o diesel, applicando la nostra tecnologia. Verrebbero utilizzati solo combustibili rigenerativi come il bio-GPL o l’rDME.

Omologazione

CombiFuel® è certificato secondo gli standard più severi delle linee guida UN ECE. L’omologazione per la circolazione stradale si basa sempre su una famiglia di motori.

Enormi vantaggi

  • Notevoli miglioramenti in termini di raggiungimento degli obiettivi climatici definiti
  • Enormi risparmi nel settore delle tasse sulle penalità per la CO2
  • Riduzione del rischio di possibili divieti di circolazione

  • Aumento massiccio dell'efficienza e della competitività
  • Riduzione significativa del costo totale di gestione ("Total Cost of Ownership" - TCO)

  • Indipendente dal veicolo e dal produttore
  • Possibilità di realizzazione in qualità OEM standardizzata
  • Plug & Play

  • Oltre 6ˈ300 distributori di carburante in Germania
  • Circa 32ˈ000 in Europa
  • In futuro, CombiFuel Swiss AG collaborerà con partner come Vitogaz AG in Svizzera per espandere le stazioni di rifornimento di (bio)GPL.

  • Il (r)DME è approvato come carburante negli Stati Uniti ed è già disponibile per i veicoli commerciali di prova in località selezionate con stazioni di rifornimento. Nell'UE è ancora in corso la fase di approvazione del (r)DME come carburante omologato. Ad esempio, la prima stazione di rifornimento è stata messa in funzione in Germania nell'estate del 2021 come progetto di cooperazione tra Ford Europe / SHV Energy / Primagas a scopo di ricerca. Riteniamo che questo sia solo l'inizio. Nei prossimi anni seguirà sicuramente un'espansione del sito. In futuro, CombiFuel Swiss AG collaborerà con partner come Vitogaz AG in Svizzera per espandere le stazioni di rifornimento di (r)DME.

  • Semplice integrazione nei modelli di leasing
  • Non sono necessarie conversioni per l'utente finale e non si notano differenze rispetto all'unità di serie.

  • Imposte di penalizzazione
  • Pedaggi autostradali (esempio Svizzera: LSVA - tassa sul traffico pesante basata sulle prestazioni)
  • Tasse sui veicoli
  • Premi per l'assicurazione del veicolo

 

3 domande che vi convinceranno dei vantaggi del CombiFuel®

Il GPL (gas di petrolio liquefatto) è disponibile presso un massimo di 32.000 stazioni di servizio in Europa. Quindi non c’è bisogno di preoccuparsi della portata o delle infrastrutture. Il rifornimento di carburante è molto semplice e può essere fatto in pochi minuti. Il processo è simile al normale rifornimento con altri carburanti. I rischi connessi all’uso del GPL (gas di petrolio liquefatto) sono comparativamente molto più bassi ri­spetto al gas naturale o agli azionamenti a idrogeno. In queste applicazioni si utilizzano enormi pressioni di 200 o oltre 400 bar. Inoltre, alcune cellule devono essere raffreddate in modo elaborato. Tutto questo non è il caso del GPL (gas di petrolio liquefatto). Le pressioni variano in media tra 8-16 bar.

CombiFuel Swiss AG si occupa della combustione pulita e non della post-pulizia delle emissioni. Dopo 5 anni di ricerca, gli ingegneri di CombiFuel® sono riusciti a raggiungere questo obiettivo. (La storia di CombiFuel®) I risultati di molti test hanno dimostrato che la visione di zero emissioni ora non sembra troppo lontana. Lo sviluppo continua senza sosta per migliorare la tecnologia nell’interesse dell’ambiente.

 

Messaggio centrale

Noi di CombiFuel Swiss AG ci siamo concentrati fin dall’inizio sulle esigenze dei nostri gruppi target. Massima compatibilità, prestazioni elevate, componenti durevoli e facilità di installazione sono i nostri valori fondamentali ancorati nello sviluppo, nella produzione, nella vendita e nell’installazione del sistema. La nostra intera catena del valore è progettata per soddisfare i più recenti standard ISO. In questo modo, garantiamo una fornitura ottimale e di alta qualità, in cui ogni cliente sperimenta la massima soddisfazione possibile con CombiFuel® in termini di lavorazione, rispetto dell’ambiente e facilità d’uso.