Poiché CombiFuel® può essere utilizzato in quasi tutti i motori a combustione, la gamma di applicazioni possibili ed il relativo potenziale di mercato è disponibile per una gamma molto ampia di applicazione. Sebbene molti paesi stiano attualmente annunciando l’abolizione dei motori a combustione interna a partire dal 2040 o prima, non vengono presentate soluzioni che contribuiscano a migliorare la situazione attuale ed in maniera sostenibile.

«Un miglioramento dell’equilibrio ecologico e dell’efficienza economica senza limitare le possibilità di utilizzo.»

Questo è lo scenario da favola desiderato, che attualmente nessun sistema di propulsione alternativo è in grado di soddisfare. In termini di chilometraggio, carico utile e riciclaggio, il mercato non offre attualmente una soluzione adatta alla produzione di massa.

Con la sua gamma universale di applicazioni, CombiFuel® fornisce la risposta alle esigenze di propulsione del futuro, con infrastrutture esistenti e costi gestibili.
Potendo applicare CombiFuel® alle auto usate, gli investimenti già effettuati possono essere protetti anche in caso di divieto di circolazione imminente.

CombiFuel Swiss AG concentra inizialmente le sue attività di mercato sui veicoli a diesel. Soprattutto su flotte e veicoli commerciali leggeri. Le soluzioni CombiFuel® saranno poi disponibili per i motori a benzina e saranno sviluppati altri segmenti come camion e autobus.

CombiFuel® è certificato secondo le più severe norme UN ECE. L‘omologazione per la circolazione stradale si basa sempre su una sola famiglia di motori. Di conseguenza, CombiFuel® può essere utilizzato con omologazione immediata su tutti i veicoli con il motore appropriato, senza un‘omologazione individuale. Al momento del lancio sul mercato, sarà già disponibile una gamma di molte famiglie motori. Ciò garantirà una copertura di circa 400 tipi di veicoli diversi.